3 segnali necessari per la sostituzione di un quadro elettrico

Quadro Elettrico

Installazione e sostituzione dell un quadro elettrico

Il tuo impianto elettrico è uno dei componenti più importanti in tutta la tua casa. Tra tutti i vari componenti che si uniscono per comporre il tuo impianto elettrico, il tuo quadro elettrico è, senza dubbio, l’elemento più cruciale. Identificare quando il tuo quadro elettrico ha bisogno di un aggiornamento è importante in quanto svolge non solo un ruolo nella funzione generale della tua casa, ma anche la sicurezza, poiché i quadri elettrici difettosi e obsoleti sono una causa molto comune di incendi elettrici in tutte le case sopra il paese. Per aiutarvi a identificare alcuni dei segni che l’attuale interruttore della vostra casa è dovuto per un aggiornamento. Ecco sono alcuni dei segni comuni che potete essere alla ricerca perché indica che è tempo di un aggiornamento del quadro elettrico.

I tuoi interruttori scattano spesso

Gli interruttori automatici della tua scatola dell’interruttore sono progettati per scattare quando si sovraccaricano al fine di arrestare il flusso di elettricità e prevenire il surriscaldamento e altre forme di danni alla scatola, al cablaggio e alla casa. Questo intervento di solito è causato dal fatto che l’energia utilizzata in casa supera quella capacità di ciò che il quadro elettrico è in grado di distribuire in modo sicuro in casa e che l’interruttore scatta per proteggersi. Mentre questo è progettato per funzionare in questo modo, se noti che i tuoi interruttori sembrano inciampare costantemente, potrebbe essere un indicatore che è tempo di aggiornare il tuo quadro elettrico a qualcosa di più nuovo che è meglio in grado di tenere il passo con le tue esigenze energetiche.

Gli interruttori non rimarranno ripristinati

In genere, quando l’interruttore automatico scatta, è sufficiente riaccendere l’interruttore e ripristinare il flusso di energia. Se l’interruttore non rimarrà aperto dopo averlo ripristinato, potrebbe essere un segno che c’è un problema più grande che devi affrontare. Gli interruttori che non si ripristinano o non rimarranno ripristinati dopo averlo fatto, di solito sono un indicatore di un problema con l’intero box dell’interruttore. In tal caso, la cosa migliore che puoi fare è investire in una sostituzione del quadro elettrico che aumenterà la capacità del tuo impianto elettrico.

Il sistema utilizza i fusibili anziché gli interruttori

Se la tua casa è un po ‘più vecchia, c’è la possibilità che il tuo sistema elettrico usi un sistema di fusibili invece del più moderno sistema di interruttori automatici. Sebbene i fusibili non siano intrinsecamente pericolosi, sono un sistema di sicurezza molto più obsoleto e quindi a rischio. La maggior parte dei sistemi che usano ancora i fusibili sono stati progettati quando le esigenze elettriche della maggior parte delle case erano molto inferiori a quelle attuali, il che li rende più inaffidabili e più pericolosi rispetto al passato. Se il pannello elettrico della tua casa utilizza ancora i fusibili, la cosa migliore da fare è chiamare un elettricista professionista e farti fornire una sostituzione del quadro elettrico.

Assumi un professionista

Un’emergenza elettrica non è nulla con cui giocare. Se non sei un elettricista esperto, non provare a gestire la situazione da solo. Non solo la situazione potrebbe peggiorare, ma potresti ferirti! In caso di emergenza elettrica, chiama subito. I elettricisti con cui collaboriamo sono 24 ore su 24 pronti a rispondere a qualsiasi emergenza elettrica: giorno o notte, fine settimana e festivi.

CHIAMA 05731716865

Write a Reply or Comment